FINALE SWIM CONTEST LIBERTAS 2016 - TUTT I RISULTATI

FINALE SWIM CONTEST LIBERTAS 2016 - TUTT I RISULTATI

LA NUOVA ATOMICA NUOTO VINCE IL SWIM CONTEST 2016

 

AL GARFAGNANA NUOTO IL 4° MEMORIAL "Monica Magnani"

 

Anche per l'edizione 2016 del Swim Contest si riconfermano i vincitori della manifestazione e dei Trofei collegati, Nuova Atomica Nuoto bissa il risultato dello scorso anno così come il Garfagnana Nuoto si aggiudica per il secondo anno il trofeo "Australian Relay" e il Memorial "Monica Magnani".

Come di consueto la premiazione del Memorial è stata effettuata da Federico Fiorani, marito di Monica, che come ogni anno ci dimostra la sua amicizia e l'apprezzamento per il ricordo di questa "Amica dello Sport".

Quindi niente di nuovo? Assolutamente no, la classifica generale ha visto una notevole crescita, o meglio una conferma, del Gymnic Club Nuoto Lucca che si piazza al secondo posto assoluto nella classifica generale ma con una raccolta di ori di gran lunga superiore alle altre contenedenti compresa la vincitrice. Sempre il Gymnic Club domina le classifiche delle categorie Esordienti B, A e Ragazzi. Le altre categorie vedono il Nuoto Viareggio vincitore negli Esordienti C, a conferma di una ottima Scuola Nuoto, con alle spalle un notevole 2° posto della Blu Water in compagnia del Circolo Nuoto Lucca. Blu Water che si piazza al posto d'onore anche negli Esordienti B. La Juniores va al Garfagnana Nuoto e alla Nuova Atomica Nuoto la classifica Assoluti.

Ottima la prova dell'"esordiente" (per il Swim Contest) CGFS Prato che conquista un 3° posto nella classifica Ragazzi e un 4° piazzamento nella classifica generale.

Doverosi i ringraziamenti ai Cronometristi Lucchesi per l'ottimo servizio, allo staff della Piscina di Massarosa sempre gentili, disponibili e professionali, allo staff della Sport Contest e in particolare al Presidente del Centro Provinciale Libertas, Renzo Marcinnò, presente al turno pomeridiano e che ha premiato tutti gli atleti saliti sul podio.

6^ Prova di qualificazione e Finale 2° Australian Relay

6^ Prova di qualificazione e Finale 2° Australian Relay

Con la gara di Massarosa del 17 Aprile scorso si sono concluse le Prove di Qualificazione alla finale 2016 del Swim Contest Libertas.

Appuntamento particolarmente ricco di eventi e di emozioni, la gara era inserita nel programma ufficiale del Festival Nazionale del Volontariato, con lo slogan "Una vasca di solidarietà", al mattino si sono svolte le staffette dei piccoli atleti Esordienti B e C caratterizzate dal fatto che erano formate da componenti di società diverse e hanno visto la partecipazione anche degli atleti "Special" per sottolineare i principi di SOLIDARIETA', INCLUSIONE e PARTECIPAZIONE.

Gli atleti Special del Centro Nuoto Massarosa e del Garfagnana Nuoto hanno preso parte anche alle gare in programma dove i ragazzi che necessitano di particolare assistenza, si sono cimentati in una batteria a loro dedicata, mentre alcuni hanno disputato la gara insieme agli altri atleti.

Alla gara degli atleti Special hanno assistito anche L'Assessore allo Sport Raffaello Giannini, in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale di Massarosa e i rappresentanti del Comitato Esecutivo della Regione di Gomel (Bielorussia), Denis Yezersky (responsabile del settore Sport e Turismo) e Olga Riabikova (Addetto Stampa e Segretaria del Governatore) la delegazione bielorussa era accompagnata dalla responsabile della Fondazione Aiuto ai Bambini di Chernobyl, Natallia Shevchenko, con la quale il Centro Provinciale Libertas di Lucca ha rapporti di scambio sportivo e umanitario da diversi anni.

Le autorità presenti hanno premiato l'atleta più giovane della manifestazione, Asia Puccetti del Circolo Nuoto Lucca nata nel Luglio del 2010.

 

Non meno emozionate la sessione pomeridiana che si è conclusa con la Finale dell'Australian Relay, gara sempre emozionante, carica di agonismo e di colpi di scena.

Il 2° Australian Relay se lo aggiudica il Garfagnana Nuoto al termine di una gara tiratissima che ha fatto registrare tempi di tutto rispetto.

I vincitori sono stati premiati dalla Pluricampionessa Europea e campionessa mondiale di pallanuoto Stefania Lariucci, grande amica della nostra manifestazione.

Modifica orari e ripartizione gare della 6^ Prova del Swim Contest Libertas 2016

Modifica orari e ripartizione gare della 6^ Prova del Swim Contest Libertas 2016

La 6^ e ultima Prova di qualificazione del Swim Contest Libertas 2016 che si terrà a Massarosa Domenica 17 Aprile è inserita nel calendario ufficiale del Festival Nazionale del Volontariato e Patrocinata dal Comune di Massarosa; in virtù di questo le gare e gli orari vengono modificati come segue:
MATTINO: Es. C e B Apertura Vasca alle 9.00 inizio gare alle 9.45, verranno disputate le staffette 8X25 SL miste tra maschi e femmine e tra esordienti C e B, le staffette costituiscono l'evento "Una Vasca di Solidarietà". Nella mattinata un rappresentante del Comune di Massarosa premierà l'Atleta più giovane del Campionato.
POMERIGGIO: Es. A-Ragazzi-Juniores-Assoluti, apertura vasca ore 14.45 inizio gare ore 15.30, la termine si terrà la cerimonia di premiazione della Società vincitrice dell'Australian Relay.

 

DIFFONDETE LA NOTIZIA !!

5^ PROVA DI QUALIFICAZIONE SWIM CONTEST 2016

Battuti tutti i record di presenze e di gare individuali disputate, una nuova Società partecipante, Centro Nuoto Massarosa ASD, continua il successo del Campionato Interprovinciale di nuoto Libertas.

Il Swim Contest si và affermando come la manifestazione di nuoto propaganda più partecipata della Provincia di Lucca e tra le manifestazioni di vertice a livello regionale.

 

Come previsto grande battaglia nelle staffette con il testa a testa tra Garfagnana Nuoto e Nuova Atomica Nuoto che si è concluso con la vittoria di...........ve lo diremo alla finale.

 

Nelle gare individuali molti i tempi migliorati con un gran movimento della graduatoria di accesso alla finale, mentre per quanto riguarda i record quasi esclusivamente miglioramenti da parte di detentori.

 

Il 17 Aprile ultima Prova in programma, con ultima possibilità di acciuffare un posto per la finale.

 

QUI I RISULTATI COMPLETI E I RECORD AGGIORNATI

4^ Prova di Qualificazione, pregi e difetti

Dal punto di vista delle prestazioni individuali poche novità, qualche conferma e alcuni record ritoccati, in particolare da Società che fanno il loro ingresso nella pagina dei record.

Per quanto riguarda il 4°Memorial Monica Magnani, le staffette procurano maggiori emozioni, classifica tutta da giocare per decidere chi conquisterà il Trofeo, un solo punto di distacco tra Nuova Atomica Nuoto e Garfagnana Nuoto, al vertice della classifica, conferme per le postazioni a seguire con la Blu Water unica a muovere posizioni.

 

Aggancio al vertice che promette spettacolo per la 5^ Prova a Massarosa dove si deciderà l'assegnazione del titolo delle staffette.

 

Pubblicatala graduatoria di accesso alla finale

Nella pagina dei Risultati e Classifiche trovate la graduatoria provvisoria di accesso alla finale del Swim Contest 2016, aggiornata alla 4^ Prova del 13 Marzo. Nel file Excel sono presenti vari fogli, uno per ciascun stile, cliccando nelle linguette in basso a sx si visualizza la classifica dello stile corrispondente suddivisa per categoria.

 

QUI LA PAGINA CON LA GRADUATORIA 

3^ PROVA SWIM CONTEST LIBERTAS 2016 E 1° TURNO "AUSTRALIAN RELAY 2016"

Giro di boa dell'edizione 2016 del Swim Contest Libertas, nella Piscina Comunale di Massarosa si sono confrontati oltre 390 atleti per un totale di circa 700 gare. Alla manifestazione hanno partecipato anche 2 atleti "Special" del Garfagnana Nuoto, Francesco Corazza e Giovanni Mocci che hanno disputato i 50SL in una batteria a loro riservata registrando i seguenti tempi:

Francesco Corazza 01 30 00

Giovanni Mocci      01 43 10

Nel turno pomeridiano l'atleta FISDIR Giulio Guzzonato si è confrontato con gli atleti normodotati nei 50SL (quarto di batteria) e nei 50DO dove ha vinto la batteria. Questi atleti sono l'essenza vera dello sport, fatta di partecipazione, impegno, sacrificio e solidarietà.

 

Riguardo alla gara si registrano alcuni ritocchi di records, per la maggior parte miglioramenti personali, fatta eccezione pe il record dei 50DO dove Picchi Andrea del Garfagnana Nuoto ha fatto segnare un 30.50 battendo un record che resisteva dal 2012.

 

Australia Relay partito con la solita dose di entusiasmo e competitività dove nelle varie frazioni si sono alternati i sorpassi e che alla fine del 1° turno vede in testa il Garfagnana, detentori del titolo, tallonati da una aggressiva Nuova Atomica Nuoto. Giochi ancora aperti che si decideranno al 2° turno.

 

Nella pagina dei risultati tutti i tempi, le classifiche e i record.

RISULTATI E CLASSIFICHE

UN GRANDE STAFF !!

UN GRANDE STAFF !!

Passata anche la 3^ Prova del SWIM CONTEST LIBERTAS 2016, ancora una volta con grande partecipazione di atleti e di pubblico che ha riempito la Piscina Comunale di Massarosa.
Clima sereno e cordiale, piccoli disguidi tecnici prontamente risolti e grande divertimento. Tutto questo grazie ad un grande affiatamento tra tutti coloro che sono coinvolti a vario titolo nella gestione della manifestazione. Per questo una volta tanto vorrei ringraziare la gestione della Piscina di Massarosa per la professionalità e l'organizzazione, i Cronometristi Lucchesi sempre disponibili e cordiali, ma un GRAZIE di cuore lo devo allo staff della Sport Contest, per la gestione del piano vasca.
Grazie ad Alessio Angeli, prezioso Giudice Arbitro, Andrea Baroni sempre puntuale nella registrazione dei tempi, Alessio Carmazzi all'inserimento tempi e alle nostre Girls Eleonora Baroni e Anna Carrara splendide addette ai concorrenti. E come riconoscimento 2 foto dello staff "FRONTE e RETRO" con le nuove divise.
Alla prossima.

Continua il successo del Swim Contest 2016

Continua il successo del Swim Contest 2016

Confermato il successo dell'edizione 2016 del Swim Contest Libertas, alla 2^ Prova svoltasi a Lucca alla Piscina ITI, presenti oltre 400 atleti delle varie categorie provenienti da 4 Province toscane.

Crescono le Società aderenti al nostro Campionato Interprovinciale, dopo la conferma del Centro Nuoto Massese e l'ingresso di Aquasport di San Giuliano Terme e di CGFS Prato salgono così a 11 le compagini presenti.

Crescono anche le prestazioni a giudicare dai records battuti nella 1^ e 2^ prova dell'edizione 2016 a conferma di una sempre crescente qualità delle scuole nuoto delle società partecipanti.

Alla prova di domenica 10 gennaio ha partecipato anche l'atleta FISDIR Giulio Guzzonato della Virtus Buonconvento nella gara dei 50 Stile Libero ottenendo un ottimo piazzamento all'interno delle serie con i normo-dotati con un tempo di tutto rispetto.

Confidiamo nella partecipazione di altri atleti FISDIR o Special Olimpics per sottolineare ancora di più il principio di inclusione alla base della nostra filosofia sportiva.

 

Prossimo appuntamento per il 21 febbraio per la 3^ Prova.

 

QUI I RISULTATI COMPLETI, LA CLASSIFICA PROVVISORIA DEL  MEMORIAL "MONICA MAGNANI" E I RECORD AGGIORNATI, ( a breve sarà on-line anche la graduatoria provvisoria di accesso alle finali)

Swim Contest 2016, partenza con il botto!!

E' iniziata molto positivamente l'edizione 2016 del Swim Contest, manifestazione valida come Campionato Interprovinciale di nuoto della Libertas. Oltre 350 partecipanti per un totale di 550 gare svolte nell'impianto di Capannori che ha faticato a contenere il pubblico presente.

Gara regolare, svolta nei tempi programmati e senza nessun intoppo. Buono il livello dei risultati con già un record della manifestazione ritoccato a dimostrazione del sempre crescente impegno da parte di atleti e tecnici.

Qualche irregolarità specie nelle virate e in qualche arrivo ma che non ha influito sui risultati. Irregolarità tutte perdonate in virtù della prima gara della stagione ma che non passeranno inosservate dalla prossima prova.

La gara del 10 Gennaio 2016 vedrà anche l'arrivo degli amici del CGFS Prato e alcuni atleti dello Special Team Prato,

Appuntamento per il 10 gennaio a Lucca alla Piscina ITI.

 

LINK ALLA PAGINA DEI RISULTATI

SWIM CONTEST 2016

SWIM CONTEST 2016

Al via l'edizione 2016 del Swim Contest, la manifestazione giunge al 14° anno di età con alcune importanti novità e sempre in continua crescita. L'adesione al Centro  Provinciale Sportivo Libertas di Lucca e il successivo riconoscimento da parte della Libertas regionale hanno dato un impulso positivo che si traduce in nuove adesioni da parte di altre Associazioni fuori dal territorio lucchese.

Dopo l'adesione del Centro Nuoto Massese, quest'anno diamo il benvenuto agli amici del Centro Giovanile di Formazione Sportiva di Prato (CGFS), configurando così il Swim Contest come "Campionato Interprovinciale di Nuoto Libertas Toscana"

Sono in serbo delle novità inedite che vi sveleremo strada facendo.

In bocca al lupo a tutti gli atleti che parteciperanno e buon divertimento.

Regolamento e calendario gare Swim Contest 2016

LA NUOVA ATOMICA NUOTO VINCE IL SWIM CONTEST EDIZIONE 2015

 LA NUOVA ATOMICA NUOTO VINCE IL SWIM CONTEST EDIZIONE 2015

Anche l'edizione 2015 è arrivata alla sua conclusione, una giornata ricca di entusiasmo, sano agonismo, magari qualche delusione ma tutto fa parte del gioco. da parte nostra la soddisfazione di aver fatto qualcosa di buono per questi ragazzi, averli fatti divertire e aver dato loro la scusa per fare dello sport sano e pulito. Un grazie a tutti i Tecnici e i Dirigenti delle società partecipanti che come sempre contribuiscono alla buona riuscita e al miglioramento della manifestazione.

La gara ha visto un alto numero di finalisti, con risultati di tutto rispetto anche a giudicare dall'elevato numero di record battuti o semplicemente ritoccati dai già detentori.

Complimenti alla Nuova Atomica Nuoto per la vittoria del Swim Contest 2015, un grande risultato per una società nata solo pochi mesi fa  che ha dimostrato grande spirito di gruppo e affiatamento.

Non da meno il gruppo del Garfagnana Nuoto che si aggiudica i due premi delle manifestazioni legate alle staffette e precisamente il 1° posto nel 3° Memorial "Monica Magnani" (premiati dal marito di Monica, Federico Fiorani) e il 1° posto nella Coppa del 70° Libertas-Australian Relays (premiati dal Presidente del Centro Sportivo Provinciale Libertas, Renzo Marcinnò).

Piazzamento d'onore nella classifica generale per il Gymnic Club Lucca che fino all'ultimo ha lottato per la vittoria collezionando il maggior numero di primi posti.

 

NELLA PAGINA DEI RISULTATI TROVATE I RISULTATI INDIVIDUALI, LE CLASSIFICHE DI SOCIETA'. E LE CLASSIFICHE DEFINITIVE DELLA COPPA 70° ANNIVERSARIO LIBERTAS E DEL 3° MEMORIAL "MONICA MAGNANI".

ANCORA UNA GARA NELLA GARA

ANCORA UNA GARA NELLA GARA

Con l'edizione 2015 il Swim Contest si arricchisce di un nuovo obiettivo da raggiungere per le società partecipanti. L'introduzione della STAFFETTA ALL'AUSTRALIANA, prevista nella 3^ e 6^ prova vede la nascita di un'altro trofeo all'interno del Swim Contest, riservato alle categorie Es. A-Ragazzi- Unica (Juniores+Assoluti).

 La staffetta è mista,  composta da 4 atleti con l’obbligo di almeno un atleta di sesso diverso, si svolge sulla distanza di 25m.  OGNI SOCIETA’ POTRA’ SCHIERARE UNA SOLA STAFFETTA, NEL CASO DI 7 O PIU’ STAFFETTE  PRESENTATE, SI SVOLGERA’ UNA BATTERIA ELIMINATORIA PER DETERMINARE LE 6 SOCIETA’ CHE SI CONTENDERANNO L’AUSTRALIANA.  LO SVOLGIMENTO SARA’ IL SEGUENTE, AL TERMINE DI OGNI BATTERIA 4X25 LA STAFFETTA ULTIMA ARRIVATA SARA’ ELIMINATA MENTRE LE ALTRE AFFRONTERANNO UN’ALTRA BATTERIA DOVE SARA’ ELIMINATA SEMPRE L’ULTIMA ARRIVATA FINO AD AVERE SOLO 3 STAFFETTE CHE SI GIOCHERANNO LE PRIME TRE POSIZIONI.

PER OGNI PROVA VERRANNO ASSEGNATI I SEGUENTI PUNTEGGI:

14 – 10 – 8 – 6 – 4 – 2 rispettivamente a 1^-2^-3^-4^-5^-6^ classificata.

La società vincitrice si aggiudicherà il TROFEO MESSO IN PALIO DALLO SPONSOR DELLA MANIFESTAZIONE.

 

ATTENZIONE!! LA STAFFETTA AUSTRALIANA NON E’ VALIDA AI FINI DELL’ASSEGNAZIONE DEL 3° MEMORIAL “Monica Magnani”.

Una nuova esperienza ...che viene da lontano

Una nuova esperienza ...che viene da lontano

SwimContest nasce oggi con alle spalle una storia lunga 12 anni, grazie alla passione di chi organizza, di chi gestisce e di chi partecipa alle gare.

L'apprezzamento per il lavoro svolto e la stima dimostrata verso tutto lo staff organizzativo ci spingono a proseguire sulla strada tracciata cercando, se possibile, di migliorare e arricchire sempre più questa esperienza che ad oggi è la manifestazione più partecipata di nuoto non agonistico della Provincia di Lucca.

Cambia il look ma non i contenuti, soprattutto quelli sportivi e le finalità di questo progetto che prosegue grazie soprattutto alle società di nuoto che vi partecipano e che hanno sempre dato un contributo positivo alla crescita e alla buona riuscita di questa manifestazione.

SCARICA IL MODULO ISCRIZIONI GARE